CAREio, il counseling telefonico.
Una vera e propria misura salvavita.

Pochi reparti di un istituto penitenziario sono critici come il settore di detenzione. Soprattutto per chi vive l'esperienza per la prima volta, qui si scontrano due mondi diversi: dal punto di vista del detenuto ci si ritrova in una situazione estrema, che invece costituisce la normalità per gli operatori. Evitare le escalation in questo ambito è una sfida importante. CAREio è lo strumento giusto.
CAREio è stato sviluppato per prevenire suicidi ed atti di autolesionismo soddisfacendo uno dei bisogni primari delle persone in difficoltà: la comunicazione. Premendo un unico pulsante di emergenza, il detenuto accede al servizio gratuito di counseling telefonico. Il servizio mette a disposizione un team esterno, disponibile 365 giorni l'anno.



Fatti
Pieno
controllo:
  • Misure adeguate per la prevenzione dei suicidi Raggiungibilità di un counselor garantita
  • Dispositivo monofunzione, facile da utilizzare
  • Alta affidabilità grazie alla tecnologia Telio
  • Protezione massima contro sabotaggio e manipolazione Affidabile servizio di supporto tecnico